Newsletter
Twitter
Diritto di culto: spesso violato, sempre incerto e insufficiente Diritto ai luoghi di culto: i piani regolatori della stragrande maggioranza dei comuni non prevedono aree idonee per la costruzione delle moschee.  Diritto alla trasmissione della nostra religione e cultura: nessun insegnamento islamico nella scuola pubblica  Diritto alla serena celebrazione delle nostre due feste: lo Stato...
More
In un Paese frantumato dai particolarismi politici e regionali, una comunità variegata per origine e cultura come quella costituita dai musulmani e le musulmane d’Italia, dovrebbe sentirsi a suo agio. L’elemento comune a tutti quanti, musulmani e non, è il diritto e In un Paese che a buon titolo si fregia esserne la madre la...
More
Qualcuno, critica la nostra iniziativa ricordandoci, non sempre pacatamente, i problemi di libertà religiosa esistenti in alcuni (pochi) Paesi abitati in maggioranza da musulmani. Ebbene noi non abbiamo nessuna responsabilità sul livello di democrazia ( pressoché inesistente) in quei Paesi Disapproviamo ogni intolleranza e insistiamo affinché la libertà religiosa sia rispettata ovunque. Ma, oltre ad...
More
Quasi 5 secoli fa, l’Europa, che aveva vissuto devastanti guerre di religione intercristiane, con la pace di Augusta (1555) sancì il principio del cuius regio eius religio (“Di chi [è] la regione, di lui [sia] la religione”. In altre parole: i sudditi seguano la religione del proprio governante. Questo principio poi confermato, un secolo dopo...
More
بسم الله الرحمن الرحيم Nel nome di Allah Il Clemente, Il Misericordioso
More
بسم الله الرحمن الرحيم Nel nome di Allah Il Clemente, Il Misericordioso
More
Categories
Newsletter
Twitter